Impegnarsi come volontari dà grandi
soddisfazioni e gioie, ancora di più quando lo si fa in compagnia.
Impegnarsi come volontari dà grandi soddisfazioni e gioie, ancora di più quando lo si fa in compagnia.
Cooperazione Weekend

#ecolife: fare del bene è contagioso

Da solo non puoi cambiare il mondo? ­Forse. Ma messe insieme, anche tante ­piccole azioni possono creare qualcosa di grande.

Alle nostre latitudini non è comune parlare delle attività benefiche che facciamo, preferiamo tenere per noi il nostro impegno per la società. Tuttavia raccontare di queste buone azioni può motivare altre persone e ­diffondere un sentimento di ­appartenenza a qualcosa di più grande.

Per questo motivo Coop, dopo la pausa ­obbligata nel 2020 a causa del coronavirus, ­sabato scorso ha organizzato nuovamente la «Giornata della buona azione». Lo scopo: motivare più persone possibili a partecipare e ­condividere le attività sui ­canali social. Durante l’ultimo fine settimana si sono mobilitate migliaia di persone – privati, associazioni, ditte o volontari che hanno aderito a una delle 43 azioni lanciate dai partner di Coop, la ­Croce Rossa ­Svizzera, il WWF Svizzera, la ­Tavola Svizzera, il Tavolino ­Magico, il Movimento Scout Svizzero e Pro Infirmis. I ­volontari hanno per esempio ­cucinato per le persone bisognose, ristrutturato dei parchi ­giochi e raccolto l’immondizia da ruscelli o sentieri per le bici.

Il rinnovato successo motiva Coop a rendere la «Giornata della buona azione» un evento annuale, che cadrà sempre l’ultimo ­sabato di maggio. Quindi segnati ­subito il 28 maggio 2022 in agenda!

Impressioni dalla Giornata della buona azione 2021

Prodotto della settimana

Una passata e via - La carta da cucina ora è disponibile anche ­proveniente da carta ­d’erba ­sostenibile.

Ancora più naturale - Carta da cucina Oecoplan
edizione erba, fr. 2.65/
2 rotoli (prezzo di lancio, 
invece di fr. 2.95), da Coop.
Ancora più naturale - Carta da cucina Oecoplan edizione erba, fr. 2.65/ 2 rotoli (prezzo di lancio, invece di fr. 2.95), da Coop. Comprare qui

In media uno svizzero percorre in auto 10000 chilometri all’anno.

Secondo l’Ufficio federale dell’ambiente, con un’automobile vengono emessi 1800 chilogrammi di CO2. Per fare un paragone: in treno, percorrendo la stessa tratta, ­verrebbero emessi 70 kg di CO2. Un volo su una distanza simile, per ­esempio da ­Zurigo a Los Angeles, in classe economica, produrrebbe ben 1200  kg di CO2. ­L’impronta ecologica ­media per persona in Svizzera è equivalente a 12800 kg di CO2.

Cooperazione Weekend

Un'iniziativa nata dalla collaborazione di Cooperazione e 20 minuti, i due maggiori giornali della Svizzera, per lanciare un nuovo magazine di tendenza per l'inizio del fine settimana. «Cooperazione Weekend», disponibile da subito all'interno di 20 minuti, esce tutti i venerdì in tre lingue.