Paid post

#ecolife: Ogni esercizio conta

Devi darti una spinta per fare un po’ di sport? Allora prova a integrare l’allenamento nella vita di tutti i giorni.

Un allenamento intenso non fa per te? Non importa! Ogni giornata offre la possibilità di praticare un po’ di sport.

Svolgere un’attività sportiva a fine ­giornata è spesso una lotta interna, che non ­sempre vinciamo. È tuttavia importante ­muoverci quotidianamente per rimanere sani. Decisiva non è l’intensità, bensì la regolarità. Abbiamo molte possibilità per integrare piccole routine sportive che quasi non notiamo, senza doverci sforzare eccessivamente. Ecco cinque consigli, non nuovi, ma preziosi.

1. Le scale al posto dell’ascensore. Un suggerimento sentito e risentito, ma ­molto efficace se sei costante. Se poi ti porti anche la spesa, allora diventa un vero e proprio mini allenamento.

2. La bici invece dei mezzi pubblici/dell’auto. Se il tuo tragitto per andare al lavoro o a scuola è troppo lungo, puoi ­anche scendere qualche fermata prima e fare il resto a piedi.

3. Esercizi isometrici. In treno, in ufficio o facendo la coda alla cassa: puoi utilizzare i tempi di attesa per fare esercizi isometrici (allenamento della forza attraverso la tensione muscolare).

4. Stabilizzazione durante la pausa pranzo. Se durante la tua pausa hai un ­luogo in cui ritirarti, puoi fare facili esercizi di stabilizzazione o di yoga per la pancia e la schiena che non ti fanno sudare (ad es. «planking»).

5. Workout davanti al televisore. Fai esercizi o usa la cyclette mentre guardi la tua serie TV preferita.

Da Coop posso acquistare gamberetti senza aver la coscienza sporca?

Anne, 41 anni, Echallens (VD)

Certo. Tutti i gamberi d’allevamento di Coop provengono da stabilimenti biologici o certificati ASC in cui i crostacei vivono all’esterno e si nutrono naturalmente. I gamberi selvatici provengono esclusivamente da catture con il marchio MSC e sono pescati con metodi rispettosi delle altre specie.

Gerhard Zurlutter, Capo progetto prodotti surgelati/pesce da Coop

Hai una domanda riguardo la sostenibilità?

Scrivici a: weekend@coop.ch

Riciclare è la risposta alla crisi della plastica

Il riciclo è estremamente importante. Tuttavia, la raccolta differenziata, anche se costante, non risolve da sola il problema dei rifiuti plastici. Facendo la spesa dovremmo pertanto fare attenzione agli imballaggi. Coop fa la sua parte e lavora per sviluppare alternative alla plastica, come i sacchetti di carta per l’insalata, le scatolette di cartone per uova sode e bacche, e confezioni in carta di fibre d’erba.

Tutto sull’iniziativa sostenibile:

Cooperazione Weekend

Un'iniziativa nata dalla collaborazione di Cooperazione e 20 minuti, i due maggiori giornali della Svizzera, per lanciare un nuovo magazine di tendenza per l'inizio del fine settimana. «Cooperazione Weekend», disponibile da subito all'interno di 20 minuti, esce tutti i venerdì in tre lingue.