Cooperazione Weekend

Hairy Styles

Dalla testa riccioluta al taglio corto: quali saranno le pettinature maschili alla moda nell’anno che verrà e i modi migliori per sistemarle.

L'hipster

Dai ricci al french crop

L’hipster riccio e il man bun saranno in anche nel 2022. Tuttavia, dato che non sono più una novità e agli hipster piace andare per la propria strada, viene ad aggiungersi una nuova acconciatura. I veri hipster ora portano un french crop: una pettinatura alla Giulio Cesare. Sulla nuca e ai lati i capelli sono corti, mentre quelli che coprono la testa restano più lunghi, con una frangia dal taglio perfettamente diritto sul davanti. Che il crop sia ricciuto o french, per aggiustare la pettinatura basta utilizzare una cera per capelli. In questo modo i capelli rimangono “soffici” e al posto giusto.

Cera modellante Got2b
Styling Beach Matt,
fr. 5.95/100 ml, da Coop
Cera modellante Got2b Styling Beach Matt, fr. 5.95/100 ml, da Coop

Il naturalista

Come mamma m’ha fatto

Negli ultimi anni i sidecut e undercut perfettamente rasati hanno ritrovato un tantino di naturalezza in più. Questo è dovuto sicuramente anche al fatto che per un lungo periodo i saloni di coiffure sono rimasti chiusi. Affinché i tuoi capelli ricci ricresciuti abbiano un aspetto cool e non trasandato dovresti però curarli, ad esempio utilizzando un conditioner. Del resto, non vuoi andare dal barbiere soltanto perché i tuoi riccioli si sono arruffati.

Balsamo allo zenzero,
fr. 12.95/250 ml,
da The Body Shop
Balsamo allo zenzero, fr. 12.95/250 ml, da The Body Shop

Il ragazzino

E vai con la riga in mezzo

Sono tornati gli anni ’90! Gli uomini portano di nuovo la riga in mezzo: esattamente come la portavano i ragazzi delle band una ventina d’anni fa. I capelli vengono scalati e portati a una lunghezza fino alle orecchie. Per sistemarli, tira una riga centrale e fissa il tutto con una polvere cosiddetta volume powder o uno spray per capelli. Attenzione: per far sì che la pettinatura faccia il suo effetto, i tuoi capelli dovrebbero avere un volume sufficiente, altrimenti sembrerai la ragazza di «The Ring».

Pettine Allround Comb
Marlies Möller,
fr. 34.90, da Import Parfumerie
Pettine Allround Comb Marlies Möller, fr. 34.90, da Import Parfumerie

Il pragmatico

Parola d’ordine: praticità

Una tendenza per il 2022, che sicuramente avrà ­anche un pochino a che fare con il coronavirus, è il cosiddetto buzz cut. Di fatto, non è altro che un ­taglio corto fatto con la macchinetta. Pratico, perché per questo taglio non devi nemmeno andare dal barbiere. La lunghezza dei capelli la stabilisci da solo – se vuoi puoi anche rasarli a zero. La variante buzz cut con tinta bionda è particolarmente alla moda. Ma questa è piuttosto per i più audaci.

Tagliacapelli Wahl Home
Pro Series 100, 
fr. 29.90, da Fust
Tagliacapelli Wahl Home Pro Series 100, fr. 29.90, da Fust

Il dandy

A me la brillantina

Un po’ di “Great Gatsby” va sempre bene, ­soprattutto se vuoi darti un look chic per un evento speciale. Ti conviene però maneggiare il gel con cautela. Altrimenti basta poco perché tu abbia l’aria di qualcuno che si è preso un secchio d’acqua sulla testa. Se il look da anni ’20 ti sembra troppo rigoroso, puoi ­provare con la variante light. Denominata bro flow, questa acconciatura è adatta agli uomini che hanno i capelli ondulati. Basta asciugare i capelli con il fon all’indietro e fissarli con cera o un po’ di gel.

Styling Gel Prix Garantie,
fr. 1.90/150 ml,
da Coop
Styling Gel Prix Garantie, fr. 1.90/150 ml, da Coop

Cooperazione Weekend

Un'iniziativa nata dalla collaborazione di Cooperazione e 20 minuti, i due maggiori giornali della Svizzera, per lanciare un nuovo magazine di tendenza per l'inizio del fine settimana. «Cooperazione Weekend», disponibile da subito all'interno di 20 minuti, esce tutti i venerdì in tre lingue.