Cooperazione Weekend

False credenze

Nella tua beauty routine si sono insinuate anche credenze che non hai mai veramente messo in discussione? Alcune forse potresti risparmiartele: otto miti di bellezza ostinatamente intramontabili e le verità che racchiudono.

«Le doppie punte si possono riparare»

I produttori di prodotti per la cura dei capelli sono sicuramente contenti del fatto che questo mito sia duro a morire. In realtà, le doppie punte sono un danno irreparabile. I capelli sono cellule morte. Questo significa anche che i capelli, una volta danneggiati, non possono più essere riparati. Non ci riesce nemmeno il trattamento migliore e più costoso. I prodotti possono al massimo sigillare le punte rovinate, in modo tale da dare ai capelli un aspetto più sano.

«Il make-up fa invecchiare la pelle»

Rughe, pori ostruiti, pelle impura: quante volte ­abbiamo sentito dire che il trucco farebbe male alla pelle? Ma c’è del vero in tutto ciò? Non se ­utilizzi i prodotti giusti. Il make-up può addirittura curare la tua pelle. La maggior parte degli odierni cosmetici contengono sostanze idratanti e protettive, come per esempio un filtro solare. Anche brufoli e impurità non dovrebbero dipendere dal trucco se adatti i prodotti al tuo tipo di pelle, prestando attenzione anche alle allergie. Se i brufoli appaiono comunque, può darsi che non detergi a fondo il tuo viso (o il tuo pennello) o che non ti strucchi correttamente.

NYX Professional Makeup,
Total Control Pro Foundation, 
Light Ivory, fr. 23.50,
da Import Parfumerie
NYX Professional Makeup, Total Control Pro Foundation, Light Ivory, fr. 23.50, da Import Parfumerie

«Le carote ti abbronzano»

La carota è ricca di betacarotene, cui l’ortaggio deve tra l’altro il suo colore arancione. Si tende perciò a credere che, mangiando una quantità sufficiente di carote, si possa ­ottenere una bella tintarella. Questa supposizione non è del tutto errata, ma per poterti aspettare un qualsiasi risultato dovresti consumare da uno a due chili di carote al giorno. E anche in questo caso la tua pelle non ­risplenderebbe di un colore bruno, bensì piuttosto arancione. Vale comunque la pena di mangiare carote: il nostro corpo può ­trasformare per esempio il betacarotene in vitamina A, che fa bene agli occhi.

«Provare il rossetto sul dorso della mano»

In negozio provi sempre il rossetto sul dorso della mano? Dovresti lasciar perdere, se una volta rientrata a casa non vuoi avere sorprese in merito al colore. Il dorso della mano e le tue labbra hanno tonalità troppo diverse. È meglio testare l’effetto del colore del rossetto sui polpastrelli che sono maggiormente irrorati di sangue, come le labbra. Questo li rende cromaticamente più simili. Per ragioni igieniche non è opportuno testare il rossetto direttamente sulle labbra.

Rossetto L’Oréal Paris Color Riche
Les Nus, 181 Intense,
fr. 20.90, nei supermercati
Coop selezionati e da Coop City
Rossetto L’Oréal Paris Color Riche Les Nus, 181 Intense, fr. 20.90, nei supermercati Coop selezionati e da Coop City

«Rimuovere i peli con il rasoio li ispessisce»

La credenza che i peli ricrescano più rapidamente e più spessi dopo essere stati eliminati con il rasoio è dura a morire. Ma non c’è niente di vero in questo. Il rasoio non ha nessun influsso sulla crescita dei peli. Quando per esempio la barba ricresce dopo essere stata rimossa col rasoio, si vede solo la parte alta dei peli. Sono più scuri e sembrano più robusti, perché appena cresciuti contengono ancora tutta la loro melanina, ovvero la loro pigmentazione originale. Solo col tempo i peli sbiadiscono, per esempio a causa dell’esposizione al sole.

Rasoio Smooth
Gillette Venus,
2 lamette incl.,
fr. 11.95, da Coop
Rasoio Smooth Gillette Venus, 2 lamette incl., fr. 11.95, da Coop

«Lo smalto rende le unghie più fragili»

Hai già sentito anche tu che le unghie diventano più fragili se si mette spesso lo smalto? A dire il vero non c’entra tanto lo smalto, quanto il solvente. I solventi per unghie contengono spesso acetone o alcol, che possono intaccare le tue unghie. Scegli perciò un solvente che contenga sostanze curative – per esempio olio di argan o di ricino. A proposito, anche molti smalti sono arricchiti con oli curativi. Dovresti comunque dare un’occhiata alle sostanze contenute nello smalto prima di acquistarlo. Esistono infatti prodotti che contengono sostanze come resine plastiche o toluene, che possono provocare allergie.

Smalto Kia-Charlotta
Vegan & 14-Free, Believe,
fr. 14.90, da Import Parfumerie
Smalto Kia-Charlotta Vegan & 14-Free, Believe, fr. 14.90, da Import Parfumerie

«Il burrocacao crea dipendenza»

La pelle delle labbra è molto sottile e non ha ghiandole sebacee. Ecco perché le tue labbra si disidratano spesso più rapidamente di altre zone cutanee. Specialmente in inverno non dovresti trascurare la cura delle labbra. Adesso ti assale qualche timore perché hai sentito dire che il balsamo per le labbra crea dipendenza? Sciocchezze. Se da attenta consumatrice di balsamo hai comunque la sensazione di doverne applicare più di altre persone, potrebbe esserci un altro motivo: ti sei abituata alla sensazione di pelle morbida data dal balsamo. Ecco perché ti sembra che le tue labbra si disidratino più in fretta.

Balsamo labbra
Pearl Lips di Well,
fr. 2.50, da Coop
Balsamo labbra Pearl Lips di Well, fr. 2.50, da Coop

«Tagliare i capelli ne accelera la crescita»

Sarebbe bello, ma purtroppo dobbiamo deluderti: la crescita dei capelli non può essere influenzata dalle forbici. Perché l’unico responsabile di questo processo è la radice dei capelli, che non viene stimolata dal taglio delle punte. I tuoi capelli non crescono quindi più in fretta se li tagli spesso. E non diventano nemmeno più spessi. Il fatto che la tua chioma sembri più folta dopo il taglio potrebbe dipendere dalla condizione in cui viene a trovarsi il singolo capello che, senza le punte assottigliate e sfrangiate, diventa più forte. Vale quindi comunque la pena andare dal parrucchiere di tanto in tanto.

Forbici per capelli in nichel
di Well, fr. 16.95,
nei supermercati Coop
selezionati e da Coop City
Forbici per capelli in nichel di Well, fr. 16.95, nei supermercati Coop selezionati e da Coop City

Cooperazione Weekend

Un'iniziativa nata dalla collaborazione di Cooperazione e 20 minuti, i due maggiori giornali della Svizzera, per lanciare un nuovo magazine di tendenza per l'inizio del fine settimana. «Cooperazione Weekend», disponibile da subito all'interno di 20 minuti, esce tutti i venerdì in tre lingue.