(Unsplash: Kelly Sikkema)
Cooperazione Weekend

#Giornatadellabuonaazione

Sabato 21 maggio ci sarà la terza ­edizione della «Giornata della buona azione». In tutta la Svizzera la­ popolazione è invitata a compiere un gesto altruista.

Che cosa?

Alla seconda «Giornata della buona azione», l’anno scorso, centinaia di migliaia di volontari si sono dati da fare. Quest’anno, insieme a sei partner principali, Coop intende motivarne almeno altrettanti. In tutta la Svizzera ci si impegnerà per il prossimo e per l’ambiente. Più saremo numerosi, meglio sarà.

Perché?

Fare del bene fa bene: agli altri e a sé stessi! Anche per Coop l’impegno sociale è fondamentale. Quello che conta non è fare una buona azione spettacolare, ma avere la volontà di compiere un gesto solidale.

Chi?

Coop, i suoi partner principali e tutta la popolazione. La Croce Rossa Svizzera (CRS), il WWF Svizzera, la fondazione Table Suisse/Schweizer Tafel, il Tavolino Magico, il Movimento Scout Svizzero e Pro Infirmis l’anno scorso hanno organizzato 43 azioni partecipative all’insegna della solidarietà. Anche alla «Giornata della buona azione» 2022 ognuno può trovare il modo che più gli si addice per dare un contributo.

Dove?

In tutta la Svizzera.

Quando?

Sabato 21 maggio 2022.

#Giornatadellabuonaazione

Ecco come funziona: grande o piccolo che sia, fai la tua buona azione. Rendi felice qualcuno o impegnati per l'ambiente o per la società.

200 piantine di basilico e prezzemolo sono state regalate dalla cooperativa VEBO al mercato di Soletta.

Pro Infirmis e i suoi volontari hanno raccolto dati sull’accessibilità di oltre 40 edifici pubblici.

Circa 20 tonnellate di cibo sono state donate alle associazioni Table Suisse / Schweizer Tafel e Tavolino Magico.

I collaboratori di Coop hanno compiuto diverse buone azioni in oltre 2000 supermercati e altri punti di vendita del Gruppo Coop.

Il gruppo di volontari «Il Sole della Solidarietà» ha raccolto presso 8 Coop Ticino 12t di cibo a favore del Tavolino Magico.

Cooperazione Weekend

Un'iniziativa nata dalla collaborazione di Cooperazione e 20 minuti, i due maggiori giornali della Svizzera, per lanciare un nuovo magazine di tendenza per l'inizio del fine settimana. «Cooperazione Weekend», disponibile all'interno di 20 minuti, esce tutti i venerdì in tre lingue.