(Pexels: Miraze Dewan)
Cooperazione Weekend

Caduta libera

Non sopporti più il caldo e hai tanta voglia di frescura? Allora seguici, ti mostriamo le cascate più belle e suggestive di casa nostra. Perché non c'è niente di più rinfrescante e rigenerante che sentire la brezza di una cascata in mezzo alla natura.

Salto del Doubs - Les Brenets (NE)

Il Doubs è il fiume che delimita il confine tra la Svizzera e la Francia. Serpeggia per 43 km, a tratti ampio e placido, a tratti stretto e impetuoso. La cascata è il risultato di una frana che ha riempito la stretta valle del Doubs, simile a un canyon, circa 14.000 anni fa. Le sue placide acque saltano improvvisamente da una parete rocciosa ricoperta di muschio alta 27 m. Il contesto ricco di misticismo, in mezzo al fitto bosco e la parete calcarea ammantata di verde, la rendono una delle cascate più belle ed esotiche della Svizzera. La si raggiunge in circa un’ora di cammino da Les Brenets, in battello ci si arriva ancora più velocemente. Data l’attuale siccità, della cascata non rimane un gran che, ma un bel giro in barca e gli innumerevoli sentieri percorribili compenseranno il “mancato salto”.

Cascata di Jaun - Jaun (FR)

Per molti anni la cascata di Juan è rimasta un mistero, nessuno sapeva da dove provenisse tutta quell’acqua. Oggi si sa che la sorgente si infiltra nel suolo a 15 km di distanza, nella vallata di Les Morteys e poi, dopo aver fluito una decina di giorni attraverso le rocce carsiche, risgorga con una forza fino a 6.000 litri al secondo; gettandosi da un’altezza di circa 10 m. Per coloro che non temono il frastuono: lungo una passerella si può quasi raggiungere la cascata e percepire le goccioline nell’aria. La fonte d’acqua e l’ambiente circostante la chiesa antica si trovano in un campo energetico di grande entità, un luogo di forza quasi mistico. Di sera è ancora più magico: la cascata è illuminata e nelle notti invernali la sua magia è anche più intensa. La regione offre tantissime possibilità di ristoro, visite e avventure nella fresca e selvaggia Gola dello Jaunbach.

Ti tiene a galla: Giubbotto di salvataggio Helly Hansen, 50 / 60 kg, fr. 49.95, da Coop edile+hobby.
Ti tiene a galla: Giubbotto di salvataggio Helly Hansen, 50 / 60 kg, fr. 49.95, da Coop edile+hobby.

Cascata di Staubbach - Lauterbrunnen (BE)

Il canton Berna è il più ricco di getti d’acqua sul territorio elvetico. Soltanto nella Valle di Lauterbrunnen se ne contano ben 72. Dunque, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Tra le più celebri e acclamate spiccano le cascate di Trümmelbach (sotterranee), di Mürrenbach (la più alta della Svizzera) e di Staubbach. Quest’ultima, con il suo salto di quasi 300 m è la terza cascata più alta del Paese. In estate i venti caldi provocano vortici nell'acqua che si disperdono in tutte le direzioni. Sono state queste nebulizzazioni dell'acqua a dare il nome al ruscello e alla cascata (torrente di polvere). Pare che il poeta tedesco Johann Wolfgang von Goethe vi si sia ispirato per il suo poema «Canto degli spiriti sopra le acque».

Da incorniciare: Puzzle Educa Waterfall in deep forest, 1000 pz., fr. 13.95, su microspot.ch.
Da incorniciare: Puzzle Educa Waterfall in deep forest, 1000 pz., fr. 13.95, su microspot.ch.

Cascate del Reno - Neuhausen (SH)

Il fragore e lo scroscio della cascata più grande d'Europa sono garantiti e ogni anno attirano più di un milione di visitatori. Oltre 400.000 litri d'acqua al secondo (!) precipitano nel vuoto per 23 m in un bacino largo 150 m. Con il battello si raggiungono i castelli medievali di Wörth, di Laufen e si può anche sostare al Mittelfelsen – uno sperone roccioso che s’innalza proprio al centro delle cascate, dalla sua cima si può ammirare una vista mozzafiato unica a 360° sulla potenza delle acque del Reno. A disposizione degli audaci c'è persino un noleggio di canoe e, per i temerari alla ricerca di adrenalina, sulle sponde settentrionali si trova l’Adventure Park am Rheinfall; uno dei parchi avventura più fenomenali d’Europa.

A prova di spruzzi: Borse impermeabili Champ Drybag, 10 l, assortite, fr. 14.95, da Coop edile+hobby.
A prova di spruzzi: Borse impermeabili Champ Drybag, 10 l, assortite, fr. 14.95, da Coop edile+hobby.

Cascate del Seerenbach - Amden (SG)

Le cascate del Seerenbach sorgono nei pressi di Betlis, sulla riva destra del Lago di Walen – dove le pareti rocciose emergono dall‘acqua quasi verticalmente – e si possono raggiungere solo a piedi o in battello. Una cascata da record: con un salto di 305 m, la cascata del Seerenbach II costituisce la seconda cascata più alta della Svizzera. I 3 salti insieme, con un’altezza complessiva di 585 m, si piazzano al terzo posto nella classifica nazionale. Il punto migliore da cui ammirare il maestoso scenario naturale è presso la cappella di Betlis, da dove si possono vedere tutti e tre i salti.

Non spruzza: Lego Friends La cascata nel bosco, fr. 11.95, nei ipermercati Coop selezionati e da Coop City.
Non spruzza: Lego Friends La cascata nel bosco, fr. 11.95, nei ipermercati Coop selezionati e da Coop City.

Cascata della Piumogna - Faido (TI)

Il Ticino è terra d’acqua. Una di queste perle è la cascata della Piumogna: uno spettacolo da 43 m d’altezza, con prato, parco giochi e fontanelle; circondata da un bosco che offre un po’ di ombra nelle giornate di sole. E alla vista dell’acqua turchese, viene subito voglia di tuffarsi nella pozza balneabile. Inoltre, un ponte sospeso sul torrente permette di godere di uno scenario naturale di rara bellezza in tutta sicurezza. La cascata è facilmente accessibile sia a piedi dalla stazione sia in automobile. Per gli amanti delle passeggiate c'è il sentiero delle leggende, un percorso circolare adatto a tutti. Basta seguire la volpe che sbuca dai cartelli per dare il via a un'ora e mezza di magia dentro e fuori dai boschi, alla scoperta dei luoghi della valle popolati da personaggi, storie e leggende.

Cooperazione Weekend

Un'iniziativa nata dalla collaborazione di Cooperazione e 20 minuti, i due maggiori giornali della Svizzera, per lanciare un nuovo magazine di tendenza per l'inizio del fine settimana. «Cooperazione Weekend», disponibile all'interno di 20 minuti, esce tutti i venerdì in tre lingue.